lunedì 24 settembre 2012

IO CE L'HO PROFUMATO : stereotipi, ed annotazioni (false) sui siciliani


Sono ormai dieci anni che abito fuori Sicilia.
In questo tempo ho collezionato le più disparate opinioni su noi siciliani.
A volte mi divertivo ad ascoltarle,
a volte un pò meno.
Ebbene, eccovene un assaggio.

Sapete qual'è lo stereotipo della siciliana che spesso si usa nel mondo ?

stereotipo
 :
 insieme di dati, e caratteristiche, spesso privi di qualsiasi fondamento scientifico ed empirico, basato su pregiudizi, che serve a semplificare la realtà facendocela guardare attraverso una visione parziale e già predefinita.

Signori e signore, ecco cosa spesso si pensa nel mondo della donna sicula :
  • mora,
  • riccia,
  • formosa
  • chiaramente prosperosa (come se non esistessero siciliane con la 1° misura di tette)
  • bravissima in cucina
  • cucina che, è evidente, sarà piena di grassi e frittura, quella sì, non manca mai, io la faccio tutti i giorni, pure a colazione.
  • Ancora, la siciliana è chiacchierona,
  • non proprio pulitissima
  • copricapo preferito : il fazzoletto sulla testa
  • generosa
  • ospitale con tutti, ma allo stesso tempo
  • orgogliosa,
  • testarda,
  • dedita alla famiglia (le siciliane che restano single le uccidiamo ?, no, se sono brutte e pelose rimarranno ad accudire i vecchi genitori ),
  • famiglia oviamente numerosa,
  • in cui a comandare chi altri potrebbe essere se non il capo famiglia, dopotutto...
  • in Sicilia c'è il patriarcato..... (che faccio, continuo ? )
Stereotipo del maschio siculo :
  • moro
  • riccio
  • basso
  • di carnagione olivastra. E qui già mi fermo, ma le dominazioni vichinghe dove le mettiamo ?
  • appassionato,
  • grande amatore (donne siciliane rendetevi conto di che fortuna ),
  • geloso
  • possessivo
  • dedito alla famiglia, figli e moglie ma non disdegnerebbe altre esperienze se non sa come indirizzare tutte le sue energie.
  • protettivo.
  • Sfaticato (da noi si dice : di travagghiu nan ni mangia mancu a brodo..)
  • superficiale
  • leggermente maleodorante (ma puzza di sudore, quell'odore macho),
  • se pulito invece usa pettinarsi come Gabriel Garko in quelle str..... di film in cui appare e si distrugge la nostra Sicilia.
Vi è bastato ?
Quanto appena descritto è frutto di anni di cretinate sentite da quando sto fuori Sicilia, anche da parte di persone colte ed intime.

Che facciamo, scriviamo un libro ?

Post in via d'aggiornamento.........
Valeria

8 commenti:

  1. ahahahhahahaha sei una grande!!!! :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari...è che purtroppo è realmente così...rido per non piangere .

      Elimina
  2. Veramente???????!!!!!!!!Si parla ancora di noi in questi termini??????......Io pensavo che gli ultimi erano stati 35 anni fa ns amici veneti che mi hanno chiesto:"Ma tu non porti il velo nero????"cavolo certo che no...neanche mia nonna lo portava....Pensavo che avessero fatto un po' di pubblicità positiva da allora.....ridiamoci su....Ciao Valeria O iacinta e complimenti per il tuo blog...l'aggiungo ai preferiti e ti verrò a trovare qualche volte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pure peggio Roberta cara, e la tv non ci aiuta di certo, vedi quelle porcherie come L'onore e il rispetto.
      Gli stereotipi sono duri a morire, e la madre dei cretini è sempre incinta .
      ;-)

      Elimina
    2. Non ho visto quella fiction...a dire il vero evito di guardare certi film ....forse è un fatto inconscio...ma li sento lontani da noi...

      Elimina
    3. Lontanissime...scontate, piene di luoghi comuni, recitate peggio e senza rispetto per la Sicilia, e soprattutto dei siciliani.

      Elimina
  3. ahahahaatroppo forte!!! jacinta sei un mito...kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un mito ? ah ah, sì, come no .
      E' la realtà che supera la fantasia....
      .....purtroppo !

      Elimina

Benvenuto nel mio blog !
Lascia un commento, sarò lieta di ascoltare la tua opinione, e ti sarò grata se mi lascerai un nome, così capirò chi mi ha scritto.
Grazie e...buona lettura !